Chiudi

Festa della Donna: tante idee per festeggiare a Torino

brindisi tra amiche, ristorante per festa della donna
Il Ristorante Da Dino vuole celebrare tutte le donne con un menu speciale a prezzo fisso per la cena venerdì 8 marzo, con specialità gourmet di mare e di terra. Alla cena nella sala ristorante, seguirà la serata nella nuova sala delle cerimonie, con dj-set, cocktail bar e spettacoli d'intrattenimento!
Consultate la sezione Prossimi eventi per conoscere il menu.
La festa della donna è una giornata da trascorrere con le donne più importanti della nostra vita: amiche, sorelle, mogli, madri. Le idee per celebrare questa ricorrenza sono tante, c'è chi preferisce un'uscita tranquilla, chi una cena raffinata, chi ne approfitta per divertirsi e ballare tutta la notte…

Si può festeggiare in tanti modi l'importante è scegliere l'ambiente giusto e un'ottima compagnia!
Continuando la lettura, troverete molte idee originali e divertenti per celebrare la festa della donna il prossimo 8 marzo.


Come è nata la Festa della Donna

Questa ricorrenza non è solo la giornata in cui si regalano fiori e cioccolatini alle donne, ma esiste per un motivo profondo: ricordare le donne che hanno lottato per avere uguali diritti. Durante la storia le donne hanno portato avanti tante rivoluzioni per ottenere la parità in tutti i campi: il diritto di voto, un salario equo, migliori condizioni lavorative. 


donne, amiche, festa della donna 8 marzo
La giornata internazionale della donna venne istituita per ricordare una grande manifestazione avvenuta l'8 marzo 1917 a San Pietroburgo, durante la Rivoluzione Russa: le donne organizzarono uno sciopero e scesero in piazza per chiedere “il pane e la pace”. Pochi giorni dopo lo zar abdicò e le donne ottennero il diritto di voto, così la giornata entrò nei libri di storia.
La giornata è collegata anche ad un tragico incidente avvenuto in una fabbrica a New York, in cui il 25 marzo 1911 scoppiò un incendio e persero la vita oltre 140 operaie. Oggi la giornata della donna è diventata simbolo delle rivendicazioni delle donne di tutto il mondo.


amiche con coriandoli alla festa della donna

Il significato della Festa della Donna

Oggi la festa della donna è un'occasione per uscire a cena, festeggiare e divertirsi con le migliori amiche, in una serata tutta femminile. Ma in tanti paesi del mondo, la festa della donna è ancora un momento per rivendicare i diritti delle donne e la parità dei sessi, e per porre l'attenzione sulle discriminazioni che subiscono ancora molte donne. La festa della donna è un'occasione per riflettere sul ruolo delle donne nella società e sulla parità di genere, ricordando le battaglie e le conquiste del popolo femminile in tutto il mondo per ottenere l'uguaglianza sociale. Ovviamente, la festa della donna è anche un pretesto per uscire con le amiche e godersi una serata tutta femminile, se continuate a leggere troverete delle idee per celebrare come si deve questa ricorrenza.

mimosa, festa della donna, giornata della donna

Il simbolo della mimosa

La mimosa venne scelta come fiore caratteristico della Festa della Donna nel 1946, quando l'Unione Donne Italiane si attivò per organizzare la giornata della donna e cercava un simbolo per rappresentarne il significato.

La mimosa era il fiore adatto a questo scopo, sia perché fiorisce proprio nei primi giorni di primavera e quindi in concomitanza dell'8 marzo, sia per i costi contenuti, ma soprattutto per il colore giallo, che rappresenta la vita, la nascita, e diventa una metafora delle battaglie delle donne per ottenere uguaglianza sessuale e pari diritti sociali.


serata con le amiche, festeggiare festa della donna 8 marzo a torino

Come festeggiare la Festa della Donna


La festa della donna è una giornata da trascorrere con le donne più importanti della nostra vita: amiche, sorelle, mogli, madri. Le idee per festeggiare sono tante: oltre a regalare le classiche mimose, si possono organizzare diverse attività per rendere questa giornata speciale, magari tenendo anche in considerazione il vero significato di questa ricorrenza.
Ecco qualche spunto per celebrare il prossimo 8 marzo all'insegna del divertimento e del benessere:


picnic tra amiche con città sullo sfondo, festa della donna
  • Quest'anno l'8 marzo cade di venerdì, ed è il giorno giusto per riunire le amiche e trascorrere una serata indimenticabile. Molti locali offrono l'entrata libera o un drink in omaggio alle donne in questa giornata, quindi è decisamente l'occasione giusta per uscire e divertirsi tutta la notte.
  • Il lungo weekend in cui quest'anno cade la festa della donna è l'occasione perfetta per ritagliarsi un po' di tempo che di solito non riuscite a trovare e partire per una piccola vacanza avventurosa, magari in una città europea che non avete mai visto. Città come Berlino, Barcellona, Praga, Lisbona, Budapest si possono raggiungere con dei voli low cost e visitare in 2-3 giorni senza spendere troppo.
  • Alcuni musei a Torino offrono l'ingresso gratis o a tariffa ridotta per tutte le donne che li visitano nella giornata dell'8 marzo. Consultate il sito di Guidatorino per conoscere la lista completa: https://www.guidatorino.com/festa-della-donna-a-torino-i-musei-gratuiti-e-a-prezzo-ridotto/


amiche a cena, ristorante per festa della donna
Per celebrare la giornata della donna nel suo vero significato, potete fare una giornata di volontariato presso una delle molte associazioni che si occupano di tutelare le donne in difficoltà e si battono per garantire i loro diritti in tutto il mondo. Se ne trovano in ogni città e sono spesso in cerca di volontari, questa iniziativa sarà senza dubbio ben accolta! È un'occasione per fare qualcosa di nuovo e ricordare il vero significato della festa della donna.

- Potete approfittare di questa ricorrenza per organizzare una rimpatriata con le amiche che non riuscite mai ad incontrare, perché sempre di corsa tra un impegno e l'altro. Muovetevi con un po' di anticipo e organizzate un pranzo o una cena in un buon ristorante, o in un agriturismo che sia facile da raggiungere per tutte. 
Nella zona di Torino sud il Ristorante Da Dino ogni anno propone menu gourmet per la Festa della Donna, con specialità di mare e di terra. Nelle belle giornate si può mangiare all'aperto nell'ampio giardino estivo all'ombra di un pergolato di profumatissima uva fragola, dove è più piacevole dilungarsi nelle chiacchiere tra amiche, in un'atmosfera serena e conviviale. La sera la serata prosegue nella Sala delle Cerimonie, dove ci si può intrattenere con dj-set e cocktail bar.
Visitate la sezione eventi per conoscere il menu speciale.

giardino estivo ristorante da dino, ristorante per festa della donna a torino
  • La festa della donna è un'occasione anche per prendersi una pausa dai mille impegni quotidiani e dedicare del tempo a se stesse. Organizzatevi con le amiche per un pomeriggio di shopping sfrenato in un nuovo outlet o per le vie del centro, da concludere con un apericena tutto femminile.

  • Se avete una vita frenetica, potete cogliere l'occasione per trascorrere una giornata alla spa o alle terme, all'insegna del benessere e del relax. Prenotate la saunal'aromaterapia, fatevi un nuovo taglio di capelli… Vi risolleverete dallo stress e ne uscirete rinnovate e cariche di energia.

amiche, festa della donna 8 marzo

Infine un'altra buona idea può essere quella di organizzare una serata film con le amiche. Per restare in tema, vi consigliamo qualche pellicola in cui troverete dei personaggi femminili indimenticabili: Il cavaliere Oscuro – Il ritorno, in cui l'affascinante Anne Hathaway riesce ad arrivare al cuore di Batman spingendolo ad abbandonare il costume e sacrificarsi per lei; Million Dollar Baby perché la protagonista è forte, dolce, arrabbiata e non smette di emozionare fino al finale. Il diavolo veste Prada è il film adatto a chi mette al primo posto la carriera e non stacca mai dal lavoro: la spietata protagonista è una donna energica e senza età, ma più è cattiva e più la amiamo. Juno è una commedia leggera ma con un personaggio complesso a cui ci si affeziona immediatamente, impersonato dalla bellissima Ellen Page. Infine, per chi non lo avesse ancora visto, Revolutionary Road, in cui la protagonista (Kate Winslet) è una donna forte che cerca di emanciparsi nell'America degli anni '50, ma troverà molti ostacoli.

Per le appassionate di serie TV, la serata ideale potrebbe essere una maratona Orange is the new black, la serie basata su racconti reali di donne che si sono trovate in una prigione femminile. Assolutamnete da vedere, sia perché il cast è quasi tutto femminile, sia per i dialoghi geniali e poco politically correct.

Approfondimenti


Ristoranti a Torino per la Festa della Donna
https://blog.thefork.com/it/ristorante-a-torino-per-la-festa-della-donna-2018-vi-aiuta-thefork/

La Festa della Donna a Eataly - "Il banchetto delle dame” per celebrare l'8 marzo
http://www.torinoggi.it/2018/03/01/leggi-notizia/argomenti/eventi-11/articolo/la-festa-della-donna-a-eataly-lingotto.html

Festa della Donna 2018. Menu, ristoranti, indirizzi, ricette last minute
https://www.scattidigusto.it/2018/03/08/ristoranti-festa-donna-idee/

Torino: 5 locali dove festeggiare la Festa della Donna
https://www.groupon.it/articoli/torino-5-locali-dove-festeggiare-la-festa-della-donna

Ristoranti per Festa della donna a Torino
https://www.quandoo.it/torino/collections/cena-fra-amiche

Festa della donna, 6 ristoranti in tutta Italia per una cena speciale tra amiche
https://www.gioia.it/idee/cucina/suggerimenti/g2500/8-marzo-dove-andare-cena-donne/